L’account planner

26 febbraio, 2007

Mettendo a posto ho ritrovato gli appunti di quando questo ragazzo qui è venuto a far lezione a scuola – durante le ore di questo copywriter qui. Riporto solo i tre grandi concetti che mi sono segnata sul foglio.

– L’account planner è la voce del cosumatore all’interno dell’agenzia. E’ un filosofo, uno chef. Ma a volte anche un sicario che uccide le idee buone con le ricerche di mercato. Il creativo sta al pilota come il planner sta al navigatore. Sa tanto di tutto e tutto di una cosa.

– E’ sbagliato pensare che la televisione instupidisca. In realtà sta rendendo le persone più pronte ed acute. Basti pensare alle trame dei telefilm sempre più complicate, il percorso narrativo sempre più difficile (ma allora, dico io, perchè ci ostiniamo a snocciolare pubblicità orrende e superficiali?)

– Un consiglio su tutti. In molti casi è utile far filtrare i suggerimenti da sotto, per far si che l’ottuso che ci troviamo davanti pensi che le idee siano sue e le accetti più velocemente.

Annunci

Una Risposta to “L’account planner”

  1. StM Says:

    Sul secondo punto mi verrebbe da dire che i telefilm, i film, le trasmissioni di qualità sono centellinati, perlomeno sulla televisione generalista. Non so se ci sia un genere di pubblicità efficace con il cervello sveglio… e se c’è, non so quanto sia facile realizzarla.

    Be’, tu che ne studi, facci sapere :D


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: